Protocollo Sicurezza

 ' competenze per una pratica Yoga salutare'

Nato a fine 2015, il "Protocollo Sicurezza" è un continitore di esperienza e strumenti sviluppato dal collettivo e diffuso nel corso del 2016 e 2017 nell'ambito del processo di Certificazione degli Insegnanti ASC/Coni membri del Collettivo.  

Il protocollo è la summa di prassi e metodi, buon senso, best practices e intuizioni che un gruppo corposo di insegnanti ha elaborato nel corso del 2015 e inizio 2016; ne è risultato un blue print di circa 60 pagine dedicato agli insegnanti e alla sicurezza nella pratica, con l'auspicio che la consapevolezza, le competenze e la formazione possano sostenere e promuovere lo Yoga nella sua forma più benefica e salutare, mitigando e minimizzando i rischi associati all'insegnamento. 


INCIPIT

In che modo lo Yoga può essere "sicuro"? Infortuni, piccole lesioni e traumi, logorio e "invecchiamento" appartengono alla pratica? Collettiva-Mente crediamo che esistano conoscenze e competenze utili alla pratica "salutare" per insegnanti e praticanti, indipendentemente dalla disciplina - o stile - praticato. 

Yoga Collettive utilizza il protocollo per la "formazione sicurezza" inserita nel processo di Certificazione Insegnanti che da due anni circa sosteniamo e portiamo avanti con la collaborazione di ASC. E siamo molto felici di dire che, come buona parte delle attività e dei progetti del collettivo, il protocollo e la formazione sicurezza sono un "bene collettivo" che condividiamo senza fini di lucro.

Il documento "Protocollo Sicurezza YC" è un creative common (CC) ovvero un contenuto creativo diffuso liberamente -senza copyright- sotto certe condizioni, definite dalla licenza CC che abbiamo abbinato al documento.

Il blue print viene normalmente reso disponibile e condiviso con tutti gli insegnanti che partecipano alla "formazione sicurezza" (prossima edizione: febbraio/marzo 2018): per informazioni puoi scrivere a formazione@yogacollective.it.

Se desideri ricevere una copia del protocollo -siamo molto felici di distribuirlo in formato pdf scaricabile dal sito YC- ti chiediamo di scrivere ad associazione@yogacollective.it per due motivi: desideriamo "tracciare" la diffusione del documento per poter condividere gli aggiornamenti della versione, e desideriamo conoscerti. Grazie per la tua disponibilità_/|\_


AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO

A ottobre 2017 è iniziata la revisione periodica del protocollo, in particolare per integrazione di nuovi contenuti dedicati a discipline e stili yoga specifici (Ashtanga, Kundalini, agonismo). La versione aggiornata sarà oggetto della prossima formazione sicurezza (feb/mar 2018) e distribuita su richiesta ai membri YC che ne faranno richiesta.


TEAM di PROGETTO

Maurizio Morelli, Sara Cusmano, Sara Carissimo, Gloria Galli, Tyler Micocci, Deborah Gheller

Gate keeper: Maurizio

Partner: A.S.C.


TIMELINE

 

2017

  • OTT: start-up progetto
  • NOV-DIC: raccolta/integrazione contenuti
  • GEN: revisione ed editing
  • IC-GEN: 1a review

2018

  • GEN: revisione ed editing
  • FEB: revisione finale
  • FEB: presentazione protocollo sicurezza versione feb-2018

CREDITS

  • Maurizio Morelli grazie per l'esperienza, la premura, la disponibilità e la cura che "riversi" nella pratica, e nei contenuti yoga dedicati al collettivo
  • Deborah Gheller grazie per i contenuti dedicati allo "Yoga Sportivo"
  • Sara Carissimo grazie per revisione critica e contributi Ashtanga
  • Tyler Micocci grazie per i contenuti dedicati a Kundalini