Pratica, condivisione, crescita

 

Condividiamo idee, valori, energie e risorse per sviluppare e diffondere la cultura dello Yoga,

sosteniamo e valorizziamo i progetti di ogni associato:

questo è il nostro collettivo.

BENVENUT@!


NEWS

Quest'anno la primavera YC sarà "calda" per il collettivo: stanno prendendo forma diversi progetti, alcune opportunità a cui lavoriamo da tempo, due progetti in corso di sviluppo. Ecco le news di aprile e maggio:

  • YOGA PEDAGOGY

Il progetto stà crescescendo: team corposo, 12 persone in tutto, stiamo lavorando all'idea base della "Pedagogia possibile" attraverso lo Yoga e i suoi valori. Entriamo nel vivo del progetto proprio tra marzo e aprile con 4 incontri generali e diversi incontri dedicati, per concludere la struttura del progetto prima di maggio. Due macro temi: formazione per gli insegnanti e strumenti collettivi per la collaborazione e le opportunità di sviluppo dei progetti individuali. Per maggiori info: yogapedagogy@yogacollective.it

 

  • CORPORATE YOGA - inizia EnjoYoga

Finalmente inizia la prima applicazione del progetto YC dedicato alle community aziendali. L'idea è semplice, non inventiamo nulla: lezioni "smart" pensate per essere fruite da dipendenti e professionisti in pausa pranzo o subito dopo il lavoro. Strumenti per gli insegnanti del collettivo, idee e intenti comuni per lo sviluppo di competenze e know-how. Info: enjoyoga@yogacollective.it

 

  • CERTIFICAZIONE INSEGNANTI 2017/2018

Grazie alla formazione dell'11 e 12 febbraio organizzata da Attività Sportive Confederate (ente di promozione sportiva nazionale a cui siamo affiliati dagli albori del collettivo) e rivolta ai soci insegnanti candidati alla certificazione "formatori" e agli aspiranti "dirigenti sportivi", abbiamo conosciuto nel dettaglio il sistema SNaQ, votato al riconoscimento europeo della formazione e delle competenze degli insegnanti. Su questa base, stiamo approfondendo e valutando l'evoluzione futura della certificazione nazionale. Nei prossimi mesi informeremo tutti gli interessati e i soci riguardo alle opportunità emergenti e alle novità formative.

 

  • ORGANIZZAZIONE YC

Da gennaio abbiamo lavorato all'estensione e sviluppo dell'organizzazione: aumentano progetti e attività sociali e necessariamente ci muoviamo. Abbiamo recentemente ultimato l'organizzazione di tutti i contenuti, files e documenti YC online, ora accessibili in modo condiviso per semplificare e rendere più efficiente la collaborazione.

Stiamo lavorando ai "ruoli": per continuare lo sviluppo di opportunità e occasioni, per organizzare concretamente e realizzare le idee proposte dai soci, abbiamo sempre più bisogno di collaborazione e partecipazione. Stiamo cercando di pianificare e "formalizzare" le competenze e le collaborazioni di cui avremo bisogno nei prossimi 12 mesi. Qualche esempio?

Comunicazione: a partire dai prossimi mesi diventerà sempre più "core" per poter comunicare, informare, trasmettere quello che facciamo, quello che pensiamo, quello che desideriamo realizzare. Applicazione concreta? Stiamo cercando due editor per l'aggiornamento del nostro sito, di cui un blogger per estendere i contenuti della pagina dedicata. Stiamo muovendo i primi passi per arrivare ad avere un piccolo media-office composto da due/tre persone che si occuperanno di contatti, pr e relazioni per eventi e attività in programma tra 2017 e 2018. Per i social media YC - facebook & instagram attualmente - potrebbe essere molto interessante trovare associati e non solo per collaborazioni rivolte alla ricerca, elaborazione e condivisione di contenuti di interesse. Wikiyoga.it e Yogapedia sono due progetti aperti da ormai un semestre, in attesa di collaborazioni: stiamo cercando, se esiste, un editor e se qualcuno ha esperienza o voglia di iniziare, grazie universo per il contatto! Infine, gestione mail boxes di Yoga Collective: sempre più importanti tempestività e informazioni, le persone che gestiscono il flusso di informazione sono sempre più "chiave" informativa dell'associazione. Per poterci assicurare sostituibilità e disponibilità costante, per il collettivo sarebbe un'opportunità enorme conoscere due account manager, ovvero persone che in alcuni mesi si immergano nella gestione informativa dell'associazione e riescano a lavorare sulle caselle in autonomia.

Gestione: lentamente stanno aumentando anche le attività gestionali collegate ai progetti sociali. Attraverso gli strumenti online (moduli e form YC, database e gestionale) riusciamo a gestire il libro soci, verbali e delibere, riunioni, un pò di pianificazione, insieme alle attività "istituzionali" del collettivo come il processo di certificazione degli insegnanti, assicurazioni e iscrizione albo, e in futuro formazione e calendario YC. Lo stiamo facendo discretamente, con alcuni inevitabili momenti di picco, e potremmo fare molto meglio: lo faremo con un paio di persone in più a supporto delle singole attività.

 

Cosa significa collaborare con YC? Attualmente esperienza, partecipazione e volontariato. Ma il collettivo stà evolvendo, in termini di complessità, e non solo: stiamo lavorando affinchè dall'autunno 2017 l'organizzazione riesca a remunerare le collaborazioni. In aggiunta proveremo a dare riscontro alle collaborazioni "formalizzando" i contributi ricevuti nella forma di "attestazione annuale".

 

Soci insegnanti, praticanti, formatori, fondatori, curiosi: be part of it!

Ogni insegnante un percorso, una pratica, una storia di yoga...

 


 

Hai scritto un articolo, una pagina di diario, una riflessione, un reportage che vuoi condividere? Questo è il blog che fa per te: scrivici!